Guida alla sanificazione dei veicoli

Guida alla sanificazione dei veicoli con la stazione multi-igienizzante Ozone-O3.

Con la pandemia del virus Covid 19 le procedure di sanificazione e disinfezione sono diventate essenziali per salvaguardare la salute delle persone negli ambienti pubblici.


Recentemente è stata aggiunta alla nostra gamma di prodotti la nuova stazione multi-igienizzante Ozone-O3, un dispositivo progettato per la sanificazione dei veicoli da trasporto come camion, autobus e stanze di edifici da 150 a 300 mq dotata di un generatore di ozono e un sistema di nebulizzazione.

In questo articolo sarà illustrato passo per passo una guida alla sanificazione dei veicoli con la nostra stazione igienizzante, con consigli e avvertenze utili per una igienizzazione corretta, professionale e sicura.

1) Preparazione alla sanificazione

Togliere eventuali oggetti all’interno del veicolo e chiudere tutti i finestrini e le portiere. Posizionare la stazione sul pavimento il più vicino possibile alla presa d’aria dell’impianto di aereazione.

Svitare il tappo posizionato sulla parte superiore dell’Ozone-O3 e inserire la quantità di sanificante come indicato nella tabella presente nel manuale “d’uso e manutenzione” in dotazione con la macchina.

Collegare la stazione alla corrente elettrica, se si deve effettuare la sanificazione di una stanza è possibile utilizzare l’adattatore per le prese a muro da 220 V

Avviare il veicolo con il freno a mano inserito e di predisporre l’impianto di aereazione su “prelevamento aria da esterno”, con temperatura minima (16 °C), ventilatore a velocità minima, distribuzione aria uniforme su tutte le bocchette di ventilazione e climatizzatore acceso.

2) Impostazione del programma di sanificazione.

Prima procedere con la sanificazione è importante allontanare dall’area destinata alla sanificazione persone e animali, perché l’ozono è nocivo.

L’inalazione minima: Problemi respiratori, prurito agli occhi;


L’inalazione prolungata: Senso di soffocamento, possibile edema polmonare, nausea, vomito e perdita dei sensi e stato di coma nell’uomo dopo un’ora di esposizione continua.


È importante informare il personale presente e chiudere ogni punto di accesso all’area.

Una volta messa in sicurezza la zona è possibile impostare il programma più adeguato per l’area da sanificare (auto, camion, autobus, locali da 150 o 300 m3) tramite Air-O3 l’applicazione per smartphone Android gestita con il sistema Bluetooth del telefono.

La sanificazione con la stazione Ozone-O3 è divisa in due fasi: ozonizzazione e la nebulizzazione.

In entrambe le fasi è possibile impostare i tempi di lavorazione, l’orario di inizio ciclo oppure scegliere se far processare solo il ciclo di ozono oppure quello di nebulizzazione.

Impostazione sanificazione solo ciclo di ozono.

Ozonizzazione

Impostazione sanificazione solo ciclo di nebulizzazione.

Selezionare il bottone “Start”, apparirà una finestra in cui inserire i dati del mezzo da sanificare che saranno riportati nel certificato di avvenuta sanificazione.

Cliccare sul tasto “Spunta” per far avviare il ciclo di sanificazione.

Attenzione: Quando incomincia il processo di sanificazione si attiva un dispositivo sonoro di sicurezza che ha lo scopo di avvisare le persone nelle vicinanze dell’igienizzazione in corso.

3) Operazioni di dopo-sanificazione

Conclusa l’igienizzazione è obbligatorio aprire porte e finestre per favorire un ricircolo dell’aria e attendere qualche minuto prima di entrare nell’area sanificata ancora satura di ozono.

Scollegare la stazione dalla presa della corrente e dopo ogni operazione è obbligatorio togliere il liquido disinfettante residuo dalla cisterna interna dalla stazione.

4) Stampa certificato di avvenuta sanificazione

L’applicazione per smartphone ha anche una sezione dedicata alla stampa dei certificati di avvenuta sanificazione delle aree trattate.

Selezionare l’icona per la stampa dei certificati.

Selezionare il ciclo di sanificazione da stampare presente nella tabella.

Conferma la stampa.

Infine sarà esportato un file pdf con la trascrizione dei tempi e i dati precedentemente inseriti al momento di avvio del ciclo di igienizzazione da poter esibire in caso di controlli.

Per ulteriori dettagli e informazioni sulla stazione multi-igienizzante Ozone-O3:

I commenti per questo post sono chiusi.